Browsing All posts tagged under »Philippe daverio«

MILANO | Francesco Gentilini. Istanti | Mostra a cura di Philippe Daverio | 25 maggio – 5 giugno 2017

maggio 16, 2017

0

BIBLIOTECA DEL DAVERIO Piazza Bertarelli 4 – Milano Francesco Gentilini. Istanti a cura di Philippe Daverio 25 maggio – 5 giugno 2017 inaugurazione con Philippe Daverio mercoledì 24 maggio, ore 18.30 Negli storici spazi della Biblioteca del Daverio a Milano è ospitata la personale di Francesco Gentilini dal titolo “Istanti” dal 25 maggio al 5 […]

MILANO | PARS OCULI | Mostra a cura di Philippe Daverio, Elena Maria Gregori Daverio e Marco Teseo

dicembre 22, 2016

0

BIBLIOTECA DEL DAVERIO Piazza Bertarelli 4 – Milano Pars Oculi a cura di Philippe Daverio, Elena Maria Gregori Daverio e Marco Teseo 19 – 25 gennaio 2017 inaugurazione giovedì 19 gennaio, ore 18 saranno presenti: l’artista Marc Didou e i curatori La mostra “Pars Oculi”, a cura di Philippe Daverio, Elena Maria Gregori Daverio e […]

MILANO | LA STANZA DELL’INCANTO | Mostra alla Biblioteca del Daverio

novembre 27, 2016

0

Biblioteca del Daverio Piazza Bertarelli 4 – Milano Alessandro Stefanini e Elena Daverio presentano la mostra La stanza dell’incanto oggetti d’antiquariato, rari, curiosi e talvolta preziosi 28 novembre – 4 dicembre 2016 inaugurazione con Philippe Daverio lunedì 28 novembre ore 18 apertura dal 29 novembre ore 10 – 19 La Biblioteca del Daverio con la […]

ELOGIO DI PHILIPPE DAVERIO

giugno 23, 2013

3

di Giuseppe Benassi   Passepartout é la più bella trasmissione della Rai dai tempi di Mario Soldati, uno dei tanti, e riconosciuti, maestri di Philippe Daverio. Un altro é Francesco Petrarca, romantico con l’accento sulla i, visto l’amore di entrambi per l’antica Roma. Infatti Daverio, oltre al francese, al tedesco, e all’inglese, parla latino, cioé […]

AMEDIT MAGAZINE, n. 15 – Giugno 2013

giugno 23, 2013

0

Il pagliaccio mammone con la testa nel pallone – protagonista dell’opera di Iano an Alphabet, scelta come immagine di copertina – assurge significativamente a icona dell’analfabetismo italiota. Dove non c’è curiosità, dove non c’è attenzione all’altro ma solo cieca e compiaciuta autoreferenzialità, dove non c’è condivisione lì attecchisce l’ignoranza più pericolosa, l’altra faccia dell’analfabetismo propriamente […]