6.000.000 | La Shoah in 100 mappe Un saggio di Georges Bensoussan, con cartografie di Mélanie Marie (Leg, 2016) di Massimiliano Sardina   Per la grande macchina burocratica nazionalsocialista gli ebrei furono soprattutto numeri, null’altro che cifre da destinare, per progressiva sottrazione, all’azzeramento. L’unità (l’essere umano ridotto a mera entità numerica) sfuma nelle decine, nelle centinaia, nelle migliaia, nelle centinaia […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: