Browsing All posts tagged under »immigrazione«

CLANDESTINO ITALIANO | Dialoghi e monologhi su colonialismo e immigrazione | di Andrea Pizzorno

aprile 13, 2018

0

IL COLONIALISMO RIMOSSO, L’IMMIGRAZIONE NEGATA. Clandestino italiano, un testo teatrale di Andrea Pizzorno “Sono italiano, ma mi sento clandestino in questo mondo e in questa Italia” Siamo tutti proprietari di schiavi ma non lo sappiamo o facciamo finta di non saperlo: è giunta l’ora di spiegarlo ai ragazzi. Le crisi economiche sono sempre state risolte […]

AMEDIT MAGAZINE, n. 17 – Dicembre 2013

dicembre 20, 2013

0

Mater, Madre o, più semplicemente, Mamma. Tutto ciò che è generato (e degenerato) è scaturito dal grembo generante dell’Eva generatrice. La Natura è madre, la Cultura è madre, la Lingua è madre. Madre nell’accezione più profonda e primordiale che costituisce l’esperienza totalizzante d’ogni essere umano. Più concretamente, una figura tenace e determinante negli slanci come […]

AMEDIT MAGAZINE, n. 15 – Giugno 2013

giugno 23, 2013

0

Il pagliaccio mammone con la testa nel pallone – protagonista dell’opera di Iano an Alphabet, scelta come immagine di copertina – assurge significativamente a icona dell’analfabetismo italiota. Dove non c’è curiosità, dove non c’è attenzione all’altro ma solo cieca e compiaciuta autoreferenzialità, dove non c’è condivisione lì attecchisce l’ignoranza più pericolosa, l’altra faccia dell’analfabetismo propriamente […]

QUANDO GLI ALTRI ERAVAMO NOI

marzo 23, 2012

0

Lo stereotipo dell’Immigrato di Vanessa Pillirone Stiamo ormai lasciando alle nostre spalle il freddo dell’inverno e ci proiettiamo già – chi più, chi meno – nell’allegria della bella stagione. La mente corre veloce verso fantasticherie ricche di divertimento, nuove esperienze, spiagge assolate e tuffi in acque salate. Eppure gli anni scorsi ci hanno insegnato che […]

IL MEDITERRANEO: DA LUOGO DI SCAMBIO CULTURALE A CIMITERO A CIELO APERTO-

marzo 23, 2010

1

Nei mesi scorsi ha fatto scalpore la notizia di una nave da crociera che aveva attraccato in prossimità delle coste di Haiti, con i vacanzieri a bordo, nonostante l’sola fosse stata appena colpita da uno spaventoso terremoto. Scelta discutibile, in effetti; ma non andrebbe dimenticato che ogni giorno le navi da crociera del Mediterraneo solcano […]