Amedit n° 44 | primavera 2021

0 0
Read Time3 Minute, 47 Second
In copertina: Forse, by Iano, 2021.

VERSIONE SFOGLIABILE

Richiedi COPIA CARTACEA: A QUESTO LINK

Ci sono infiniti modi di viaggiare, anche senza spostarsi di un millimetro. La letteratura in più occasioni ci invita a riscoprire il senso del viaggio come condizione dell’essere, più che come accumulo di luoghi da visitare. Mai come adesso, limitati negli spostamenti e smaniosi di riconquistare la nostra libertà di movimento, risultano calzanti le parole di Henry Miller a proposito del viaggio: “La propria destinazione non è mai un luogo, ma un nuovo modo di vedere le cose”. L’antica saggezza ci dice anche che “ogni impedimento è giovamento”, ma questo è vero solo nella misura in cui siamo in grado di fare davvero esperienza del momento che stiamo vivendo. Lo stare fermi non implica necessariamente staticità su tutti i fronti. Anzi, talvolta occorre fermarsi per mettere in ordine, per raccogliere le idee, e soprattutto per riflettere. È proprio stando fermi che possiamo non solo ritemprare le energie, ma capire anche dove la nostra condotta ci sta portando, per poi ripartire, se possibile, correggendo il tiro. Più che la necessità di sentirsi altrove o intenti a fare qualcos’altro, lasciamo prevalere la volontà di capire, sforzandoci di prestare ascolto a ciò che questa esperienza sta cercando di insegnarci. Il cosmo ci invia i suoi messaggi, la natura ci parla e chiede una nostra riconciliazione, tutto ci suggerisce che qualcosa in quel che stavamo facendo non andava nel migliore dei modi. Non c’è una via di fuga che ci consenta di sottrarci a questa presa di coscienza, non c’è alcun luogo o attività che ci permetta di evadere per dimenticare o ignorare certe questioni troppe volte rimandate. C’è un mondo che va rivisto con occhi nuovi, e una vita che va rifondata su un’etica e su nuovi e più solidi valori. Le pagine di questo numero lasciano parlare l’uomo ma anche la natura, perché ci sono ferite da risanare, rapporti che vanno ridefiniti, sentimenti che chiedono i loro slanci, e ci sono soprattutto una civiltà e un umanesimo che attendono un nuovo rinascimento.

Giuseppe Maggiore

SOMMARIO

 

IL VIRUS DELLA NORMALITÀ

Le sfide sociali della post-pandemia

di Giuseppe Maggiore

 

LETTERATURA

 

HANS E KONRADIN

Fred Uhlman | L’amico ritrovato cinquant’anni dopo

di Massimiliano Sardina

 

LASCIARSI ANDARE

Vai quando vuoi | un romanzo di Dimitri Cocciuti

di Mario Caruso

 

SENTIRE LE VIBRAZIONI

La forma del silenzio | un romanzo di Stefano Corbetta

di Gaetano Platania

 

NON È VON GLÖEDEN

È da lì che viene la luce | un romanzo di Emanuela E. Abbadessa

di Massimiliano Sardina

 

IL LEOPARDI SENZA MACCHIE

Silvia è un anagramma. Un pamphlet di Franco Buffoni

di Giuseppe Maggiore

 

FENOMENI PURAMENTE MENTALI

L’uomo col chihuahua | un romanzo di Giuseppe Benassi

di Leone Maria Anselmi

 

VALENTINO POETA | Le poesie di Rodolfo Valentino

di Elena De Santis

 

LA MAGNIFICA INVISIBILE

Una donna in controluce | Gaëlle Josse racconta Vivian Maier

di Leone Maria Anselmi

 

IL LEGGENDARIO CAPPELLO RAGGIANTE

Un gendarme | un racconto crudele di Octave Mirbeau

di Massimiliano Sardina

 

LE BIONDE SI DIVERTONO DI PIÙ

Una vita d’artista | Catherine Cusset racconta David Hockney

di Massimiliano Sardina

 

PERSONAGGI

 

ELENA LUCREZIA CORNARO PISCOPIA

Prima donna laureata al mondo

di Ruggero Soffiato

 

LE CATENE DELLA NOSTALGIA

Il mondo perduto di Tennessee Williams

di Paolo Schmidlin

 

ARTE

 

IMMAGINARIO SIMBOLICO E GEOGRAFIA NELL’ARTE DI MARGHERITA MICHELAZZO

di Agata Keran

 

SCIENZA

 

MANIFESTO PER UNA RIVOLUZIONE ECOLOGICA

Il Bivio | un saggio di Rossano Ercolini

di Elena De Santis

 

L’ERA DEGLACIALE

Addio ai ghiacci | un saggio di Peter Wadhams

di Cecily P. Flinn

 

PENI STACCABILI E CLITORIDI SPINOSI

Sexus Animalus | un saggio di Emmanuelle Pouydebat

di Salvo Arena

 

TESTIMONIANZE

 

PER SEMPRE TUO

Loving | La collezione Nini-Treadwell

di Sandro Bianchi

 

NDE EXPERIENCE – esperienze di premorte

LUCE TRA I RAMI

a cura di Marie Lange

 

MUSICA

 

ORNELLA SI NASCE

Unica | Il nuovo album di Ornella Vanoni

di Lillo Portera

 

COSTUME & SOCIETÀ

 

DISACCOPPIATI E CONTENTI

About sex | un libro di Marco Cavalli e Alessandro Zaltron

di Maria Dente Attanasio

 

ENCICLOPEDIA SPETTRALE

Fantasmi | un saggio di Lisa Morton

di Marco Castelli

 

IL CORPO DI ADAMO

L’archetipo del Fallo nella storia del maschile

di Giancarlo Serafino


Questi articoli sono pubblicati sulla versione cartacea di Amedit n. 44 | primavera 2021. Chiuso il 15 marzo 2021.

Copyright 2021 © Amedit – Tutti i diritti riservati

VERSIONE SFOGLIABILE

Richiedi COPIA CARTACEA: A QUESTO LINK 

About Post Author

Amedit rivista

Rivista Amedit-Amici del Mediterraneo, trimestrale di Letteratura, Storia, Arte, Scienza, Cinema, Musica, Costume e Società. Per richiedere una copia della rivista scrivere a: amedit@amedit.it o visitare la sezione "Abbonati" di questo sito.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi

Next Post

IL VIRUS DELLA NORMALITÀ | Le sfide sociali della post-pandemia

Mar Mar 23 , 2021
di Giuseppe Maggiore Pubblicato sulla versione cartacea di Amedit n. 44 | primavera 2021 SFOGLIA LA RIVISTA   Si stava meglio quando si stava peggio? Forse mai come ora questa domanda insiste nei nostri pensieri faticando a trovare una risposta. Siamo combattuti tra una cogente necessità e una nuova presa di coscienza, tra il voler tornare presto a quella vita di […]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: