SIENA | INDAGINI EXTRASENSORIALI | Associazione Archeosofica

Posted on 13 gennaio 2017

0


IL 14 gennaio a Siena al via un curioso ciclo di incontri sui temi della medianità

“Indagini extrasensoriali” con l’Associazione Archeosofica di Siena

Tutti gli appuntamenti – ad ingresso libero –  avranno luogo presso la sede di Siena, in via Banchi di Sopra 72

 oltre-la-medianita

“Indagini Extrasensoriali”: tratta di un tema misterioso che non ha mai finito di incuriosire l’uomo, il nuovo ciclo di incontri che propone l’Associazione Archeosofica di Siena.

 

La vita oltre la morte e la medianità saranno infatti oggetto di otto appuntamenti – ad ingresso gratuito – che a partire dal prossimo 14 gennaio con inizio alle ore 17.30, ogni sabato (fino al 4 marzo) si terranno presso la sede dell’Associazione in via Banchi di Sopra, 72 a Siena.

 

“Indagini Extrasensoriali” nasce da un lavoro di gruppo che propone un approccio scientifico al tema della morte, nella volontà di approfondire tematiche che ruotano intorno a tre diversi esperimenti: il ricordo delle vite precedenti, lo sdoppiamento e la medianità.

 

Si comincia sabato 14 gennaio, alle ore 17.30, con Giacomo Durante e Manuel Zolli condurranno il primo incontro sul tema “Oltre la Medianità”.

Partendo dalla curiosità che tutti abbiamo nei confronti di un mondo ultraterreno, si percorre la storia di quelle che sono le cosiddette “comunicazioni medianiche” dall’antichità ai giorni nostri.

 

Dagli oracoli e dai sacerdoti che traevano auspici dall’Ade attraverso varie tecniche di divinazione, fino ai profeti descritti nelle sacre scritture per arrivare allo spiritismo nato e diffuso nell’800, l’incontro svelerà curiosità e misteri legati al modo in cui l’uomo ha sempre cercato di indagare l’aldilà.

 

Per informazioni 366 1897344; Info.siena@boxletter.net


emeroteca_amedit

Annunci