FIRENZE | CENTRO LEONARDO DA VINCI | Network del Nuovo Rinascimento

Posted on 5 dicembre 2016

0


A Firenze due nuove sedi per il

Una doppia inaugurazione per il Network del Nuovo Rinascimento

locandina-firenze-2016

Il CENTRO LEONARDO DA VINCI inaugura mercoledì 7 dicembre alle 17.00, e giovedì 8 dicembre alle ore 17.00 due nuove sedi nel centro storico di Firenze. L’appuntamento è nei locali di Atelier Mod (mercoledì 7, Palazzo Pucci, via dei Pucci 4) dove la passione per il Fashion Design si completa con quella per l’arte in tutte le sue forme, e di Nardini Bookstore (giovedì 8, via delle Vecchie Carceri alle Murate) una libreria specializzata che si fa portavoce di iniziative letterarie di grande qualità. Due storiche attività che hanno scelto di essere partner – rispettivamente per la sezione arti visive e per la sezione letteraria) di quello che si sta rivelando un’eccezione assoluta nel panorama artistico italiano contemporaneo: il Network del Nuovo Rinascimento. Dopo appena due anni di eventi, il Centro Leonardo da Vinci di Milano ha coinvolto migliaia di persone nelle sue molteplici attività, riuscendo a raggiungere tutta l’Italia, che presto sarà unita non solo dall’arte ma anche da nuovi importanti punti di riferimento culturali per chi vorrà unirsi alla grande squadra. Saranno presenti alle due serate alcuni tra i fondatori del Centro Leonardo, in primis il M°Davide Foschi, ideatore del progetto e promotore di questa pacifica corsa alla Bellezza, per riscoprire il senso della Meraviglia, per dare nuovamente vero valore all’Uomo.

Il Centro Leonardo da Vinci è nato a Milano ma si diffonde per l’Artela Cultura e la Scienza, secondo i principi del Nuovo Rinascimento. E’ un luogo dove confrontarsi e rimettere in collegamento, sulle orme del genio di Leonardo, le tante discipline e specializzazioni in cui è oggi scisso il sapere umano, dal campo umanistico a quello scientifico. Un luogo dove è possibile confrontarsi davanti ad un’opera d’arte, partecipare ad un corso o alla presentazione di un libro, senza dimenticare il semplice e sereno incontro e dialogo, cosa ormai rara in questo che Davide Foschi chiama “Medioevo tecnologico”. Grandi pubblicazioni sono già a sostegno del Centro Leonardo da Vinci, per il quale sarà presentato in inizio d’anno il CAM 2017 (Catalogo d’Arte Moderna, ed. Mondadori) che ha al suo interno uno speciale inserto dedicato ai suoi artisti.
Il 
Centro Leonardo da Vinci: un luogo dove vivere appieno il sacro fuoco dell’Arte, della Cultura e della Scienza, dal cuore di Milano a tutto il mondo.

E’ di pochi giorni fa la partecipazione a un grande evento internazionale dedicato al Benessere, durante il quale Davide Foschi e le sue opere hanno dimostrato a centinaia di visitatori, quanto l’Arte giochi un ruolo fondamentale nel percorso di miglioramento della nostra vita. Su questo si fonda molta dell’attività portata avanti dal Centro Leonardo da Vinci, attività culminata lo scorso mese di maggio con la prima tappa italiana del prestigioso Festival del Nuovo Rinascimento, patrocinato dal Comune di Milano e nel palinsesto ufficiale degli eventi ExpoinCittà: dodici giorni intensi di condivisione e confronto tra arte, musica, scienza e letteratura.

Ufficio Stampa Freelance

Centro Leonardo da Vinci

Violetta Serreli – E20WebTv

e20webtv@gmail.com


emeroteca_amedit

Annunci