PREMIO MICHETTI 2016 | Vince in ex aequo l’artista Lorena Pedemonte Tarodo

Posted on 3 agosto 2016

1


Lorena Pedemonte Tarodo vince ex aequo il Premio Michetti 2016

Lorena Pedemonte Tarodo

Lorena Pedemonte Tarodo, una delle artiste di punta della galleria d’arte contemporanea Amy-d Arte Spazio di Milano, si aggiudica ex aequo il 67° Premio Michetti di Francavilla al Mare con l’installazione “Il giardino del segno_segni polifonici” del 2014, opera nella quale il segno è elemento fondamentale, strutturato come un alfabeto della memoria si duplica in infinite alterazioni per creare un’identità nell’uguaglianza differente. Premiati insieme all’artista cilena Pedemonte Tarodo la statunitense di origine afrocaraibica Sonya Clark e l’italiano Giovanni Sabatini.

Il Premio Michetti, tra i più prestigiosi del nostro Paese, è nato nel 1947 come omaggio al pittore Francesco Paolo Michetti e ha visto nel corso del tempo la partecipazione di importanti artisti internazionali, avvalendosi della curatela di curatori e critici d’arte di primaria importanza. L’edizione 2016, a cura di Luciano Caramel in collaborazione con Kevin Mcmanus, Paolo Bolpagni, Elena Di Raddo, Emma Zanella e Anna D’Ambrosio, ha per titolo “Oltre, nel cosmo, nell’incognito degli universi e dello spaziotempo della contemporaneità”, una mostra che trae ispirazione dalle teorie della fisica contemporanea, indagine sul rapporto interdisciplinare tra arte e scienza.

L’esposizione è aperta al pubblico presso il Museo di Palazzo San Domenico a Francavilla al Mare fino al 31 agosto 2016, tutti i giorni a esclusione del lunedì, dalle ore 18 alle 23.

 

Informazioni sul Premio Michetti: Fondazione Michettiwww.fondazionemichetti.it, fondazionemichetti@tiscalinet.it, tel. 085.4912347

Informazioni su Amy-d Arte Spazio, Milano: www.amyd.it, info@amyd.it, tel. 02.654872

Comunicazione Amy-d Arte Spazio, Milano: Vittorio Schieronivittoschiero@tin.it


emeroteca_amedit

Annunci