PREGANZIOL (TV): SILE JAZZ 2016 | Max De Aloe Quartet in concerto | 24 giugno

Posted on 22 giugno 2016

0


Proseguono gli appuntamenti del venerdì sera con SILE JAZZ 2016: questa settimana, per la prima volta la rassegna si ferma a Preganziol!

foto max de aloe

La rassegna che porta la musica jazz nei territori che circondano il corso del fiume Sile, venerdì 24 giugno arriva per la prima volta nella sua storia a Preganziol. Dalle 21 il concerto si terrà in Piazzetta “A. Ronfini”, antistante la nuova sede della Biblioteca Comunale inaugurata pochi anni fa.

Come nella tradizione di SILE JAZZ, il concerto all’aperto sarà ad accesso libero e gratuito, e stavolta sarà il Max De Aloe Quartet ad allietare il pubblico. Si tratta in parte di un gradito ritorno, poiché questo quartetto lombardo è già stato ospite di SILE JAZZ nel 2014, ma con una novità: al contrabbasso sarà presente Attilio Zanchi, uno dei più importanti ed esperti in questo strumento nel panorama jazzistico italiano.

Il quartetto è guidato da Max De Aloe, armonicista e fisarmonicista tra i più apprezzati in Europa. L’armonica è uno strumento dalla tecnica non scontata, che nel jazz permette grande originalità nelle performance: attivo sia come musicista in solo che come ospite di artisti appartenenti a vari generi musicali, De Aloe si è esibito in prestigiosi festival musicali di tutto il mondo; lavora inoltre per teatro, televisione e in collaborazione con poeti, scrittori e registi. Il Max De Aloe Quartet ha all’attivo diversi progetti, anche discografici, capaci di miscelare generi musicali e mondi artistici apparentemente lontani, come hanno dimostrato alcuni recenti progetti e dischi:Lirico incanto (2008), rivisitazione di arie d’opera, Bradipo (2010) e Bjork on the moon (2012) dedicato alla musica della grande cantante e compositrice islandese.

Anche questa data quindi seguirà idealmente il tema della rassegna: “Oltre il confine” significa, come rappresentato dalla varietà degli artisti ospiti di quest’anno, non solo spingersi dal punto di vista musicale verso nuovi suoni, stili e suggestioni, ma anche scoprire e riscoprire luoghi che appartengono al nostro quotidiano, vivere aree del territorio locale in modo nuovo rispetto alla fruizione usuale che tutti ne abbiamo, grazie alla musica dal vivo che permette oltre che una diversa percezione sensoriale degli spazi che conosciamo anche una piacevole socialità tutta da ritrovare e riscoprire.

Venerdì 24 giugno 2016 ore 21:00

Preganziol (TV), Biblioteca Comunale, Piazzetta A. Ronfini, 1

In caso di pioggia: Aula Magna “Granziol” Scuola Elementare, Via T. Vecellio, 167

MAX DE ALOE QUARTET

Max De Aloe (armonica cromatica, fisarmonica)

Roberto Olzer (pianoforte)

Attilio Zanchi (contrabbasso)

Nicola Stranieri (batteria)

 

Venerdì 17 giugno invece SILE JAZZ si è tenuto letteralmente lungo il Sile: l’improvvisazione e l’originalità del Norbert Dalsass Quartett hanno riempito di musica l’area naturale e suggestiva del Porto di Fiera a Treviso. Il carisma dei quattro elementi – Norbert Dalsass, Achille Succi, Sbibu, Enrico Terragnoli – ha conquistato il pubblico numeroso presente lungo il Fiume Sile, creando un dialogo sensoriale – ed ideale – in equilibrio tra suoni, luci e colori della natura.

__________________________________________ 

“Sile Jazz” è organizzato dall’associazione culturale nusica.org con la direzione artistica del bassista Alessandro Fedrigo, in collaborazione con Studio15_design, Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia e la Scuola di musica “Thelonious Monk”. Oltre al sostegno dei Comuni aderenti – Casale sul Sile, Casier, Mogliano Veneto, Morgano, Preganziol, Quarto d’Altino, Quinto, Roncade, Silea, Treviso e Vedelago – la rassegna vede la partecipazione di “Sile, Oasi d’Acque e di Sapori” e dei seguenti sponsor privati: Banca di Monastier e del Sile, Best Western Premier BHR Treviso Hotel, Degusto, Masiero Group – Illuminazione, Panchìc, Perlage.

 

Eleonora Drago

Ufficio Stampa e Comunicazione

Sile Jazz 2016


Il nuovo numero della rivista Amedit è uscito, come da tradizione, il giorno 23. Ben 28 articoli di letteratura, musica, cinema, arte, scienza, costume e società.
__________________
CLICCA SULL’IMMAGINE DI COPERTINA PER SAPERNE DI PIU’
Per richiedere una copia della rivista cartacea scrivere a: amedit@amedit.it
Annunci