RAGUSA: IL RITORNO DEGLI DEI | Presentazione del volume Specchi di Momò Calascibetta e Raffaella Mercaletti

Posted on 7 giugno 2016

0


Il ritorno degli dei – Presentazione del volume Specchi di Momò Calascibetta e Raffaella Mercaletti
Data: venerdì 10 giugno 2016, ore 18.00
Luogo: Civica Raccolta “Carmelo Cappello”, Palazzo Zacco, via San Vito 158, Ragusa
Recapito telefonico: 0932 682486 (Centro Servizi Culturali, Ragusa)
Interventi: Momò Calascibetta, Annapaola Giannelli, Andrea Guastella
Organizzazione: Associazione Culturale Aurea Phoenix
Ingresso: libero
 specchi
Avete mai pensato a quante sfaccettature ha il vostro carattere? Volete scoprire a quale divinità della Grecia antica assomigliate? Non vi resta che giocare con gli Specchi, 22 carte illustrate da Momò Calascibetta con un libro di Raffaella Mercatelli concepiti per indagare la nostra personalità e incontrare un’immagine inaspettata di noi stessi. Il volume e le 22 tavole originali da cui sono tratte le illustrazioni saranno presentati venerdì 10 giugno 2016 alle ore 18.00 presso la Civica Raccolta “Carmelo Cappello” di Palazzo Zacco a Ragusa. Interverranno Momò Calascibetta, la dottoressa Annapaola Giannelli e Andrea Guastella. In particolare la dottoressa Giannelli, lasciandosi ispirare dalle carte di Momò, terrà una conferenza su Il ritorno degli dei.
 15
Specchi, di Momò Calascibetta e Raffaella Mercaletti, Milano, Vangelista Editori, 2015
Formato chiuso cm. 12,5×12,5
Pagine 128 (64 italiano + 64 inglese)
Carte: formato cm. 7×12,5 in astuccio
Cartoncino artista carte (MoMò Calascibetta) cm. 12,5×12,5 stampato in bianca e volta (italiano+inglese)
Confezione esterna che contiene libretto+astuccio carte + cartoncino MoMò cm. 13x13x2,7.
Prezzo € 27,00
ISBN 978-88900-778-0-7
 foto 1
Antonio (Momò) Calascibetta nasce a Palermo. Si laurea in architettura con Gregotti e Pollini ma dimostra subito una spiccata vocazione al disegno – prontamente riconosciuta da Leonardo Sciascia – che lo induce a dedicarsi in via esclusiva all’arte. Nel 1982 si trasferisce a Milano, da cui intraprende un’intensa attività espositiva in gallerie private e in spazi istituzionali prestigiosi, in Italia e all’estero. Nel 2004 è ospite del programma televisivo “Passepartout” di Philippe Daverio e nel 2005 un suo grande dipinto, Il gelato di Tariq, viene scelto per l’allestimento del set delle trasmissioni estive della serie. Memorabile la sua esperienza di (non) partecipazione alla Biennale di Venezia del 2005, in occasione della quale, in compagnia di altri artisti e curatori, organizza il progetto collaterale “Esserci al Padiglione Italia”, mostra di protesta contro un “mondo dell’arte” dominato da lobby finanziarie cieche e arroganti, sempre più separate dalla vita reale. Nel 2006 apre uno studio anche a Palermo, nel mercato storico della Vucciria. Vive attualmente tra Milano e Marsala.
 
Info: Andrea Guastella, mail: andreguast@yahoo.com  
Cell: 3383481602
Vangelista Editori, sito:

emeroteca_amedit

Annunci