SIENA: Da Escher alla Patafisica gli ipermondi onirici di Armano Ofreo | 3 – 18 giugno 2016

Posted on 1 giugno 2016

0


Dal 3 al 18 giugno prosegue il calendario di mostre proposto dalla Galleria Beaux Arts di Siena (via Montanini, 38): come in una bottega d’arte medioevale artisti e artigiani si confrontano in un percorso creativo che unisce saperi e ricerche differenti

 Gli ipermondi onirici di Armano Ofreo arrivano a Siena per Arte in vetrina

Da Escher alla Patafisica l’artista propone un viaggio alla scoperta di paesaggi immaginari e meravigliosi, con un singolare omaggio alla città di Siena

 ORFEO_SIENA 2

Da Escher alla Patafisica gli “ipermondi” onirici di Armando Orfeo arrivano a Siena per “Arte in Vetrina”. Dal 3 al 18 giugno prosegue la singolare rassegna di mostre che si ispira all’attività delle botteghe d’arte medioevali.

 

E’ un vero e proprio viaggio alla scoperta di paesaggi immaginari e meravigliosi, quello che propone l’artista toscano: architetture colorate e giocose invitano lo spettatore a scoprire un universo infinito di dettagli, numeri e simboli, in un continuo gioco di rimandi tra fantasia e realtà, in un tempo senza tempo e senza possibilità di fughe.

Ci si immerge così in uno spazio sospeso, descritto secondo la patafisica, ovvero “la scienza delle soluzioni immaginarie”. Armando Orfeo fa proprie le lezioni della metafisica, del surrealismo e quella di Escher ma traduce tutto in un linguaggio personale e originale denso di poesia e sogno.

“La realtà non esiste se si smette di immaginarla” afferma l’artista e in effetti la sua capacità di immaginare gli permette di costruire una realtà interiore, parallela, fatta di ironia e necessità di non dare tutto per scontato.

E gli iper-mondi di Armando Orfeo offrono anche un omaggio alla città di Siena tutto da scoprire.

 

L’idea di “Arte in Vetrina” nasce nella Galleria Beaux Arts (via Montanini, 38), piccolo, prezioso “laboratorio” creativo nel cuore del centro storico senese, dove artigiani specializzati, da oltre 40 anni realizzano cornici, seguendo le antiche regole della doratura e offrendo quanto di più moderno viene prodotto in questo settore. In tanti anni di attività la bottega ha sempre riservato uno spazio alla produzione e alla ricerca artistica contemporanea, regalando al pubblico momenti di incontro con l’arte del ‘900.

Fino al prossimo luglio qui si susseguiranno mostre che saranno allestite in un contesto che unisce saperi e ricerche differenti. Il visitatore potrà così entrare (ad ingresso gratuito) in una vera e propria bottega d’arte dove, come accadeva secoli fa, l’operato di pittori, scultori, incisori e ceramisti sarà in mostra accanto a quello degli artigiani che lavorano a servizio dell’arte.

ORFEO_SIENA 1

ARTE IN VETRINA – personale di Armano Orfeo

Ingresso gratuito

 

Sede espositiva

Galleria Beaux Arts (via Montanini, 38 Siena).

Orario: lunedì dalle ore 16 alle ore 19,30

dal martedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 13 e dalle 16 alle 19.30

info

tel 0577 280759;  www.artsiena.com 

 

IL CALENDARIO DELLE MOSTRE

 

Marcello Oliveri e Monica Lotti

10 marzo / 26 marzo

 

Alessandro Grazi

31 marzo / 16 aprile

 

Lisandro  Rota

21 aprile / 7 maggio

 

Paolo Fresu

11 maggio / 28 maggio

 

Armando Orfeo

3 giugno / 18 giugno

 

Maddine Insalaco e Joe Vinson

23 giugno / 9 luglio


emeroteca_amedit

Annunci