COLLEFERRO: Petroliniperchésì! | Ermòsés Teatro Laboratorio | 28 Maggio 2016

Posted on 24 maggio 2016

0


petroliniperchési - manifesto_webPetroliniperchésì!

prodotto da Ermòsés Teatrolaboratorio

diretto da Maurizio Mosetti

a cura dell’Associazione Culturale Gruppo Logos

con:
Ileana Bertucci
Alessandra Bizzarri
Federica Calvani
Marisa Caponera
Elvira Casillo
Carla Colaiacomo
Elvira Fata
Benedetto Frasconi
Matteo Gizzi
Valerio Macellari
Marco Soccol
Alfredo Zeppieri

Elaborazioni audio-video a cura di “Cour de Rome Team”
Scene e costumi Panchito Contreras
Drammaturgia Ermòsés
Regia Maurizio Mosetti

Ermòsés Teatrolaboratorio quest’anno ha dedicato la sua attività a Ettore Petrolini. Il carattere stesso del laboratorio, la scelta poetica incentrata sulla ricerca e sperimentazione di diversi linguaggi artistici, ci ha portato a confrontarci con le opere del grande attore romano, geniale innovatore della scena italiana. Era naturale che prima o poi avremmo fatto i conti con lui. Quindi, in conclusione; perché Petroliniperchésì?
Una possibile risposta ce la può dare Salamini, una delle più brillanti creazioni petroliniane:
“Io sono un poeta estemporaneo improvvisatore.
Imbecille io son,
perché?
Perché sì. Insisto sul sì; non faccio del male a nessuno se dico di sì;
quante cose si possono risolvere rispondendo di sì; e allora, sì.”

Ettore Petrolini (Roma, 13 gennaio 1884 – Roma, 29 giugno 1936)
È considerato uno dei massimi esponenti di quelle forme di spettacolo a lungo considerate teatro minore, termine con il quale si identificavano il teatro di varietà, la rivista e l’avanspettacolo. Ricordiamo l’atteggiamento sbeffeggiante verso la dittatura che portò il grande attore, in occasione della medaglia che Mussolini gli volle conferire, a pronunciare l’immortale ringraziamento: “E io me ne fregio!”. La sua importanza nel panorama del teatro italiano è oggi pienamente riconosciuta. Riassumendo in sé l’attore e l’autore, Petrolini ha inventato un repertorio e una maniera che hanno profondamente influenzato il teatro comico italiano del Novecento.

Questo è il tredicesimo anno di attività di Ermòsés Teatro Laboratorio diretto dall’attore e regista Maurizio Mosetti, a cura dell’Associazione Culturale Gruppo Logos. Nel corso degli anni il laboratorio ha svolto una meritoria azione didattica, sociale e di ricerca artistica, promuovendo la cultura teatrale in un territorio comprendente Colleferro e gli altri comuni del comprensorio. Una prerogativa del laboratorio teatrale è stata e continua ad essere l’assoluta apertura. A partire dai 14 anni in poi chiunque ha la possibilità di provare questa esperienza formativa e ludica con la guida esperta di Maurizio Mosetti, che da oltre trent’anni svolge la sua attività professionale.
Ermòsés Teatro Laboratorio è un percorso espressivo e creativo per accostarsi al teatro, sperimentarsi e sperimentare. Voce, movimento, studio delle emozioni, improvvisazione, drammatizzazione, studio del personaggio, analisi dei testi, allestimento di uno spettacolo teatrale. L’attore produce spettacolo e dà vita a un’opera d’arte, l’allievo “gioca il teatro” per capire e per crescere: cambia la finalità, ma la grammatica è la stessa.

MERCATO COPERTO DI COLLEFERRO

Sabato 28 Maggio 2016 – ore 21
Biglietto di cortesia come donazione per sostenere l’attività del laboratorio teatrale, Euro 5.00
Info tel. 328 3893642
www.teatrolaboratorio.tk

www.mauriziomosetti.tk


emeroteca_amedit

Annunci