LA PACE È NOSTRA di Emanuele Profumi | REPORTAGE NARRATIVO COLOMBIA | Exòrma Edizioni

Posted on 27 aprile 2016

0


REPORTAGE NARRATIVO COLOMBIA

LA PACE È NOSTRA di Emanuele Profumi

Exòrma Edizioni

COP_Colombia

Il processo di pace tra il governo colombiano Santos e le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie), avviato nel 2012, rappresenta un momento politico decisivo per il cambiamento sociale della Colombia e tutto il Sud America. La firma definitiva del trattato potrebbe dare un decisivo impulso a un percorso di cambiamento già in atto da anni nella società civile di questo Stato della regione nord-occidentale dell’America Latina. Come si è arrivati a questo risultato? In cosa consistono gli accordi e come procedono i dialoghi di pace tra i rivoltosi e il Governo? Ma soprattutto, come cambierà il Paese? Attraverso gli incontri e il racconto di chi cerca di arrivare a una pace integrale, che vada oltre il semplice accordo tra la guerriglia e lo Stato, questo libro ricostruisce la storia di un Paese in guerra da oltre cinquant’anni per rispondere a questi interrogativi e per capire quali siano le reali possibilità per la pace. Scoprendo, passo passo, che la società colombiana ha già sviluppato gli anticorpi che le potrebbero permettere di mettere fine all’orrore quotidiano. Comunità, associazioni, singoli militanti, intellettuali, politici e molti altri attori civili stanno tessendo, spesso senza accorgersene, la trama di una possibile alternativa alla barbarie in cui vive la maggioranza dei colombiani. Un progetto storico di vasta portata, un movimento sociale che viene da lontano e che la guerra non è riuscita a spezzare. Nonostante il dolore e la violenza estrema. Questa sulla situazione geopolitica Colombiana è la seconda inchiesta pubblicata da Emanuele Profumi. Nel primo caso si era occupato del cambiamento sociale e politico del Brasile contemporaneo sotto Lula.

L’autore

Emanuele Profumi (1977), dottore di ricerca in Filosofia politica, è giornalista, autore di numerose pubblicazioni e corrispondente dalla Colombia. Attualmente insegna Filosofia del Diritto e Logica all’Università de Las Americas (Udla), Quito, Ecuador.

Anticipazione

«Dal 4 settembre del 2012, ovvero dalla prima dichiarazione pubblica di Santos, in cui egli stesso rivela l’agenda del processo di pace, e soprattutto dal 18 ottobre dello stesso anno, quando il governo e le Farc-Ep si accordano ufficialmente su questa stessa agenda a Oslo, possiamo parlare esplicitamente della nascita di un nuovo processo di pace tra le Frac-Ep e lo Stato colombiano. L’inchiesta al centro di questo libro si occupa principalmente di sondare come e perché questa nuova prospettiva politica lascia intravedere un possibile cambiamento economico e politico in senso democratico».

REPORTAGE ATTUALITÀ

Pagine: 288

Formato: 122×188 mm

Copertina: brossura

Sovracoperta: a colori

Prezzo: € 15,50

ISBN: 978-88-98848-28-7

Ultima pubblicazione nella stessa collana: Egitto, democrazia militare, Giuseppe Acconcia

In arrivo nella stessa collana: Il Grande Iran, Giuseppe Acconcia Silvia Bellucci

Ufficio Stampa Exòrma Edizioni Via Fabrizio Luscino 73, 00174 Roma Tel. +39 0676962014 – Cell. +39 3461561637 ufficiostampa@exormaedixioni.com


emeroteca_amedit

Annunci