ROMA: UN UOMO INESPRIMIBILE | 4 studi su Kleist | Dal 23 al 29 Febbraio 2016

Posted on 17 febbraio 2016

0


UN UOMO INESPRIMIBILE 

4 studi su Kleist

A cura di Giorgio Barberio Corsetti 

Dal 23 al 29 Febbraio 2016

ore 20:00 

Villa Piccolomini

via Aurelia Antica, 164 – Roma

 

locandina-KleistMartedi 23 Febbraio 2016 alle ore 20:00 presso Villa Piccolomini, in via Aurelia antica 164, debutta UN UOMO INESPRIMIBILE,  4 studi su Kleist condotti dal  M° Giorgio Barberio Corsetti con gli allievi del II e III anno del Corso di Regia. Risultato di un’ampia analisi dell’intera opera del poeta, il lavoro ha prodotto un percorso all’interno della villa, fatto di tappe che mettono in scena diversi momenti della produzione kleistiana; ognuno degli allievi, infatti, ha scelto ed elaborato una drammaturgia tratta da diversi testi: da Penthesilea (allievo regista Carmelo Alù), a Il Principe di Homburg (allievo regista Raffaele Bartoli), dall’epistolario (allievo regista Lorenzo Collalti), a La famiglia Schroffenstein (allievo regista Mario Scandale).

Afferma Giorgio Barberio Corsetti:

“Kleist ha passato la sua breve vita in una continua fuga, inseguito dal demone della scrittura e assolutamente incapace di trovare un posto nel mondo.

La sua scrittura teatrale, narrativa ed epistolare è vibrante, densa e perturbante, di una sconvolgente poesia. Kleist esplora i movimenti del profondo, ed i suoi personaggi sono segnati da scivolate, cadute,  svenimenti e stati di sonnambulismo. Abitano una zona liminare tra il sogno e la realtà e sono anch’essi stranieri in questo mondo.

I registi del secondo e terzo anno affrontano dei testi di loro scelta. Attraverso  una riduzione e drammaturgia creata da loro stessi, si confrontano con tre testi teatrali ed una serie di lettere che tracciano il percorso intimo dell’autore.

L’irriducibile spirito di Kleist, la sua spinta verso le zone oscure, il rischio a cui espone le sue creature, l’ironia, la grande poesia, il sentimento della caduta e della fine, son tutti elementi di questa composizione scenica a quattro voci.”

Lo spettacolo itinerante si sviluppa all’interno degli spazi di Villa Piccolomini e vede interpreti gli allievi attori del II anno del Corso di Recitazione e un gruppo di allievi diplomati.

Ogni sera è prevista una replica alle ore 20:00.

 

Le Locandine 

 

Studio su

PENTHESILEA

allievo regista II anno Carmelo Alù

con Francesca Pasquini, Cristina Pelliccia e gli allievi del II anno

Liliana Bottone,  Jessica Cortini,  Alice Generali,  Eugenio Mastrandrea

 

Studio su

IL PRINCIPE DI HOMBURG

allievo regista II anno Raffaele Bartoli

con Elena Crucianelli, Gianluca Pantosti e gli allievi del II anno

Marco Celli, Gabriele Cicirello, Renato Civello, Angelo Galdi, Paolo Marconi, Elisa Novembrini

 

Studio sull’epistolario

POTESSE TUTTO IL MONDO VEDERMI NEL CUORE

allievo regista III anno Lorenzo Collati

con Arianna Di Stefano  

e gli allievi del II anno Grazia Capraro, Eugenia Faustini, Emanuele Linfatti, Camilla Tagliaferri , Luca Vassos          

                     

Studio su

LA FAMIGLIA  SCHROFFENSTEIN

allievo regista III anno Mario Scandale

con Stefano Scialanga, Giulia Trippetta e gli allievi del II anno e III anno

Irene Ciani, Francesco Cotroneo, Adalgisa Manfrida, Michele Ragno, Riccardo Ricobello,

Luca Tanganelli, Barbara Venturato.


emeroteca_amedit

Annunci