RIMINI: COPPA DEL MONDO DELLA GELATERIA 2016 | PROGRAMMA 23-26 GENNAIO

Posted on 22 gennaio 2016

0


Domani il taglio del nastro per la settima edizione della 

Coppa del Mondo della Gelateria

Presenti tanti fra i più noti campioni del mondo

coppa_del_mondo_gelateria_2016

Tutto pronto per la settima edizione della Coppa del Mondo della Gelateria che da domani a lunedì 25 gennaio incanterà il pubblico del Sigep di Rimini Fiera con sculture ed elaborati di alta cucina, gelateria e pasticceria.

Durante le giornate interverranno alcuni fra i più noti campioni italiani della Coppa del Mondo della Gelateria.

Il loro intervento sarà importantissimo in ciascuna prova di gara e metteranno a disposizione la loro professionilità per la verifica sullo svolgimento della gara. Francesco Falasconi di Tavullia (PU), campione 2012, sarà supervisore per le prove di gara relative alla scultura in ghiaccio, i gelatieri Gaetano Mignano di Monte di Procida (NA), 2008 e Leonardo Ceschin di Pordenone, 2012,assisteranno rispettivamente al taglio della torta e alla presentazione della Coppa decorata, mentre Beppo Tonon di Oderzo (TV), campione 2006 e maestro intagliatore noto volto di Rai2, farà parte della giuria artistica che valuterà la presentazione e l’armonia di composizione nel Gran Buffet Finale.

Sarà presente in campo anche la campionessa 2012 del Campionato Mondiale di Pasticceria Sonia Balacchi di Rimini che, insieme agli altri, interverrà durante lo streaming per spiegare dettagli tecnici e curiosità delle prove di pasticceria.

La coppa del mondo della gelateria nasce nel 2002 a Torino da un’idea di cinqui amici: Alfio Tarateta, Pierpaolo Magni, Eliseo Tonti, Luciana Polliotti e Giancarlo Timballo. Gli scopi furono da subito ben definiti: promuovere in modo professionale il gelato artigianale nel mondo, esplorarne le origini, elevare il mestiere di gelatiere, lanciare nuove leve e creare interesse e sana competizione tra i professionisti del settore, Contribuire a creare nuovi interessi commerciali verso altre categorie come la ristorazione e unificare il settore della gelateria in un grande evento internazionale“, racconta Giancarlo Timballo, presidente della Coppa del Mondo della Gelateria.

Da allora per sette edizioni la Coppa del Mondo della Gelateria ha riunito professionisti di grande spessore alimentando la gara di nuove prove e importanti innovazioni. Quest’anno è stata aggiunta la prova in croccante per riportare la tradizione in forma innovativa, questa è affiancata dalle prove di gelateria sulla coppa decorata, sulla torta, e sulle new entry delle ultime edizioni: il gelato gastronomico abbinato a una entrée, i mignon di gelato al cioccolato con un peso limite di 40 grammi e la scultura in ghiaccio che quest’anno sarà affiancata anche da uno zoccolo che farà da base per la presentazione degli elaborati nel Gran Buffet Finale. Tutto sarà coordinato dai commissari di gara, i gelatieri componenti del comitato organizzatore Sergio Dondoli di San Gimignano, Sergio Colalucci di Nettuno (RM) e Mauro Petrini di Roma affiancati dall’organo di rilevanza internazionale nato lo scorso anno con la nomina dei più importanti nomi della gelateria e della pasticceria nel mondo.

Nell’albo d’oro delle precedenti sei edizioni della Coppa del Mondo della Gelateria si impongono i nomi della Francia detentrice del titolo 2014, 2010 e 2003 e dell’Italia vincitrice nel 2012, 2008 e 2006.

Quest’anno la gara riserverà grande spettacolo chiamando in campo squadre di alta professionalità composte da un gelatiere, un pasticciere, un cuoco e uno scultore del ghiaccio e provenienti da 13 Paesi: Argentina, Australia, Cile, Giappone, Italia, Marocco, Messico, Polonia, Singapore, Spagna, Svizzera, Uruguay e USA.

Nel tempo la manifestazione è cresciuta in maniera esponenziale – ha aggiunto Timballo – e, coinvolgendo guru della gelateria nel mondo, il comitato organizzatore della Coppa del Mondo della Gelateria sostiene negli anni dispari l’organizzazione delle selezioni nazionali nei cinque continenti facendosi portavoce della professionalità e della qualità del gelato artigianale nel mondo. Per la settima edizione la metà delle squadre partecipanti è stata selezionata in gare nazionali, auspichiamo che dal prossimo anno, con l’aiuto del Comitato Mondiale d’Onore e degli Sponsor, tutte le squadre possano selezionare i migliori professionisti nel proprio Paese“.

PROGRAMMA

Sabato 23 gennaio 2016

Ogni giorno dalle ore 8.00 alle ore 18.00 si svolgerà la prova di scultura di ghiaccio con due squadre per volta in tre turni giornalieri per i 14 team in gara.

Dalle ore 9.00 alle ore 14.00 si svolgerà la prova di entrée con gelato gastronomico.

Alle ore 14.00 è prevista la cerimonia ufficiale di apertura

Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 si svolgerà la gara di Mignon

Domenica 24 gennaio 2016

Dopo la prova di scultura del ghiaccio, alle ore 9.00 avrà inizio la categoria dedicata alla realizzazione della Coppa decorata con termine alle ore 12.00.

Dalle 13.00 alle 17.00 si svolgerà la prova dedicata alla torta gelato.

Lunedì 25 gennaio 2016

Dopo la prova di scultura del ghiaccio avrà inizio l’estrazione per la prova Mystery Box, prevista per le 8.40 a cui seguirà lo svolgimento della prova dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

A seguire si svolgerà la valutazione della scultura in croccante e del Gran Buffet finale

La premiazione è prevista per le ore 17.00

Martedì 26 gennaio 2016

Ore 10.00 conferenza stampa conclusiva presso la Sala Tiglio 1 pad A6 Sigep Rimini Fiera

La gara sarà trasmessa in streaming (italiano e inglese) nel sito www.sigep.it e nel sito www.coppamondogelateria.it

La Coppa del Mondo della Gelateria è presente nei maggiori social network con l’hashtag #CMG2016

Per ulteriori informazioni su come arrivare, sulla Fiera Sigep e sulla Coppa del Mondo della Gelateria visitare i siti internet riportati sopra.

SPONSOR

Platinum sponsor: Comprital (ingredienti per gelato) e Valrhona (cioccolato), Electrolux (attrezzature).

Silver Sponsor: ACOMAG, Carpigiani, Cattabriga, Frigogelo, Telme (macchinari), Medac (coppette di carta), Ostificio Prealpino (coni).

Technical sponsor: Arborea (latte e panna), Ifi (vetrina), Ferimpex (frutta surgelata), France Lait (latte in polvere), Naturalia (zuccheri e dolcificanti naturali), Ravifruit (purea e frutta surgelata), Régilait (latte in polvere), San Bernardo (acqua minerale), Sara Creazioni (divise), Sculture di Ghiaccio (ghiaccio), Silikomart (stampi), Tekna (vetrine verticali).

Mystery sponsor: Alce Nero, Amarelli, Aroborea, Borsci San Marzano, Condorelli, Le Delizie di Marchi, Manuel Caffè, Morello Austera, Ravifruit, Simone Gatto, Vicentini Mlesna, Waffelman.

Supporter: Eridania (zucchero), Metalmobil (arredi area vip), Paperlynen (cappelli), Selmi (temperatrici).

Media Partner: Punto.It e Pasticceria Internazionale.

Ufficio Stampa CMG

Claudia Santoro

3204071715

press@coppamondogelateria.it

http://www.coppamondogelateria.it

Seguici sui social network

Hashtag: #CMG2016


emeroteca_amedit

Annunci