ROMA: STELLE MORTE | Mostra personale di Lisinka | HulaHoop Club

Posted on 14 ottobre 2015

0


HulaHoop Club

Via L.F. De Magistris, 91/93, 00176 Roma

http://www.hulahoopclub.it

presenta

Stelle Morte

mostra personale di Lisinka

a cura di Gerlanda di Francia e Ottavia Starace

dal 23 ottobre al 26 novembre 2015

Il 23 ottobre 2015 l’HulaHoop Club & Art Gallery ospita Lisinka con la sua personale Stelle Morte, curata da Ottavia Starace e Gerlanda di Francia.

LISINKA_4

Venerdì 23 ottobre, alle ore 19.30 sarà in mostra per la prima volta a Roma la favola sospesa di Lisinka narrata dalle illustrazioni e dalle parole del suo racconto dal titolo Stelle Morte.

In occasione del vernissage Chiarastella alias Alice remixes Wonderland, conferendo la giusta interpretazione musicale alle opere di Lisinka, con un live set a metà tra il dj set e un live electronic, il tutto cantato dal vivo.

In principio Stelle Morte era un testo, forse non troppo semplice, un sogno tradotto in parole e frasi che hanno senso solo in un mondo senza spazio né tempo, quello dei sogni. La sua è una composizione onirica, scritta di getto e lasciata per qualche tempo in fondo ad un cassetto così come si fa con i sogni o con i tesori segreti.

Lisinka ha deciso di raccontarci di Stelle Morte anche attraverso le sue tavole illustrate e

Stelle Morte diventa adesso una fiaba sospesa tra il sonno e la veglia, che muta in reale appena si tocca terra. E’ il sogno ricorrente in cui ci si rifugia e di cui ritroviamo e riconosciamo ogni passaggio, ogni personaggio.

E’ un viaggio a ritroso che ci riporta all’infanzia, ai giochi, all’ingenuità e alla sorpresa dei suoi amori.

Stelle Morte è il racconto della Lisinka bambina che si muove in un mondo in bilico tra il Paese delle Meraviglie e Oz.

Lisinka con i suoi disegni ci fa letteralmente cadere, come a volte accade nelle vertigini del dormiveglia, in un mondo etereo, onirico e senza tempo ma anche reale perché palpabili sono le emozioni che ci regalano i suoi tratti leggeri e le tinte pastello. Ci trascina, non troppo forte, nel suo mondo che ci appare come coperto da un velo, lo stesso che sembra coprire i sogni.

Stelle Morte sarà in mostra all’HulaHoop Club & Art Gallery dal 23 ottobre al 26 novembre 2015, narrandoci “di quando l’infanzia ancora si nutriva del dolce miele del futuro e il cuore acerbo aspettava impaziente di riempirsi di illusioni.”

Alle ore 21:00 del 23 ottobre Chiarastella alias Alice remixes Wonderland farà da colonna sonora ai mondi di Lisinka, creando atmosfere in cui l’altrove e il sogno, non sono poi così lontani. Alice remixes Wonderland è il progetto solista della cantautrice romana Chiarastella Calconi, il cui repertorio è costruito principalmente su brani da lei composti. Alcuni di essi invece vengono fuori dai versi delle filastrocche contenute nel libro “Alice’s adventures in Wonderland” (che dà il nome al progetto). Alice remixes Wonderland è come uno spazio libero in cui l’artista approfondisce la passione per la musica elettronica senza limiti di genere e senza un percorso discografico prefissato.

Elisabetta Fantini in arte Lisinka nasce a Roma da mamma russa e papà romano.

Abbandona gli studi classici all’età di sedici anni per dedicarsi interamente al disegno e alla pittura. Dopo la maturità artistica, frequenta il corso di laurea in decorazione e restauro all’Accademia di Belle Arti di Roma.

Ispirata da fiabe russe e ninnananne della sua infanzia, disegna di tutto ciò che ama scrutando con tanta cura l’interno della sua stessa immaginazione.

Così nasce “Lisinka”: un foglio bianco su cui incidere a matita tutto ciò che la affascina e la terrorizza, un rifugio sacro scandito da meraviglie e vecchie paure dove bambole e oggetti simbolici acquisiscono una propria anima.

Orientata verso il futuro e rassicurata dai ricordi, ripercorre i luoghi dell’infanzia in un eterno presente, con il carico di trasgressione e inquietudine che porta con sé.

“Lisinka è una bambina che vive nella mia anima.

E’ un soffio che mi scompiglia i capelli e mi spinge dall’altra parte della realtà, dove l’onirico fantastico si dispiega in tutta la sua potenza.”

http://www.lisinkart.com

Chiarastella Calconi è una cantante, cantautrice, compositrice e producers, nata a Roma nel 1980. Ha studiato musica privatamente presso Il Ciac, perfezionandosi in composizione con Stefano Scatozza e in canto con Raffaella Misiti.

Ha collaborato con il produttore Francesco Tosoni che ha prodotto il suo primo EP “Chiarastella” (Udu Records, 2006) e il primo album “Pianeta Venere” (Acn Music, 2009). Nel 2005 è stata finalista del premio Musicultura, nel 2006 del premio De Andrè e Premio “Voci per la libertà, una canzone per Amnesty” di cui ha vinto il premio della critica. Nelle sue produzioni è si riconosce un crossover di generi di diversi, partendo dalla musica elettronica, spesso accostata a strumenti acustici. Björk, Bat for lashes, The Knife, Joni Mitchell e James Blake gli artisti di maggiore riferimento.

Dal vivo si esibisce in un live set che mescola djing e live electronics, usando laptop e controller.

Nata come cantautrice, ha esteso nel corso degli anni le proprie competenze come compositrice, arrangiatrice e producer. Ha collezionato diverse collaborazioni con il teatro e dopo due album incisi per Acn music è oggi produttrice della sua musica.

Nel 2013 ha fondato con la cantautrice e violoncellista Adele Pardi il progetto Kitchen Machine in cui si incontrano musica elettronica, cantautorato e musica classica.

http://chiarastellaweb.wix.com/chiarastellaofficial

https://soundcloud.com/aliceremixeswonderland

HulaHoop Club,

Via L.F. De Magistris 91/93, 00176 Roma

http://www.hulahoopclub.it club.hulahoop@gmail.com

Gerlanda di Francia gerlandadifrancia@gmail.com

Ottavia Starace ottavia.starace@gmail.com


emeroteca_amedit

Annunci