COSENZA: XI Giornata del Contemporaneo | Mostra TENDOPOLI di Chiara Dynys

Posted on 10 ottobre 2015

0


XI Giornata del Contemporaneo

 

Mostra

TENDOPOLI

di Chiara Dynys

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza – Palazzo Arnone

11 ottobre/8 novembre 2015

Inaugurazione – sabato 10 ottobre 2015 – ore 17.00

INVITO CHIARA DYNYS TENDOPOLI

Sabato 10 ottobre 2015, alle ore 17.00, a Cosenza, Palazzo Arnone, in occasione dell’XI Giornata del Contemporaneo, promossa dall’AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani), il Polo Museale della Calabria e la Galleria Nazionale di Cosenza presentano TENDOPOLI di Chiara Dynys.

La mostra propone un’interessante selezione della più recente produzione di Chiara Dynys, artista lombarda tra le più conosciute e apprezzate nell’ambito nazionale ed internazionale, fortemente legata alla Calabria come dimostrano le intense collaborazioni con il Museo di Arte Contemporanea del Castello di Rende, con la Fondazione Rotella e con il MARCA di Catanzaro.

TENDOPOLI evoca l’attuale dramma dei rifugiati e dei migranti, rimando simbolico ad un mondo nomade ed arcaico, ma in verità tensione ideale dell’uomo verso una vita ‘leggera’ e ‘in cammino’. In tal senso le tende non sono riproposizione fotografica del reale, ma intendono suggerire la possibilità di un’alternativa.

Tra le opere in mostra: Accampamento dei fiori, una serie di tende in metacrilato colorato; Pane al mondo, in cui l’immagine fragilissima di una spiga dorata, metaforico albero della vita, è racchiusa all’interno di una sfera adagiata su di un tappeto ellittico raffigurante il mondo; Tutto, contenitori di idee e di visioni; Solidi Platonici; Duel dove la luce è protagonista donando forma e colore a concetti contrapposti.

A rendere omaggio a Palazzo Arnone Gabbia d’Oro, scultura che rievoca l’antica funzione di prigione del sito cosentino, riproponendo fattezze e proporzioni delle inferriate che ancora separano l’interno dall’esterno.

Parteciperanno all’inaugurazione: Giuseppina Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza,  Roberto Bilotti e l’artista.

Duel, fire-ice

La mostra TENDOPOLI di Chiara Dynys rimarrà aperta al pubblico fino all’8 novembre 2015 e potrà essere visitata secondo il seguente orario: 10.00/18.00 (tutti giorni tranne lunedì)

BIOGRAFIA

Chiara Dynys è oggi una delle artiste italiane più conosciute e apprezzate. Sin dall’inizio della sua attività, nei primi anni Novanta, ha agito su due filoni principali, entrambi riconducibili ad un unico atteggiamento nei confronti del reale: identificare nel mondo e nelle forme la presenza e il senso dell’anomalia, della variante, della “soglia” che consente alla mente di passare dalla realtà umana ad uno scenario quasi metafisico. Per fare questo utilizza materiali apparentemente eclettici, che vanno dalla luce al vetro, agli specchi, alla ceramica, alle fusioni, al tessuto, al video e alla fotografia.

 

Tra le principali mostre personali più recenti si ricordano: Centre d’Art Contemporain, Ginevra, 1996; Expression – Centre d’Exposition, Saint-Hyacinthe (Canada), 1997; Museo Cantonale, Ala Est, Lugano, 2001; Galleria Fumagalli, Bergamo, 2002; Galerie Hollenbach, Stoccarda, 2003; Museum Bochum, Bochum, 2003; Kunstmuseum, Bonn, 2004; Wolfsberg Executive Development Centre, Wolfsberg, 2005; Rotonda di Via Besana, Milano, 2007; Museo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Roma, 2008; Palazzo Reale, Milano, 2008; Galleria De Crescenzo & Viesti, Roma, 2008, ZKM – Museum für Neue Kunst, Karlsruhe, 2009; Galleria Marie-Laure Fleisch, Roma, 2010; Archivio Centrale di Stato, Roma, 2010; Centro Italiano Arte Contemporanea, Foligno, 2010; Spazioborgogno, Milano, 2012; Gerish-Stiftung, Hamburg, 2013; Museo Poldi Pezzoli, Milano 2013; Galerie Hollenbach, Stoccarda 2014; Eduardo Secci Contemporary, Firenze 2014; Museo d’arte contemporanea, Lissone 2014, Galleria Luca Tommasi di Milano 2015, M77 Gallery di St. Moritz 2015, Museo Bilotti di Roma 2015, Museo M.AR.CA di Catanzaro 2015

 

Per le collettive più recenti si segnalano: PAC, Milano, 1989; Palacio del Marqués de la Scala, Valencia, 1990; Musée d’Art Moderne, Saint-Etienne, 1992; Centre International d’Art Contemporain, Montréal, 1994; Palazzo della Ragione, Mantova, 2000; Scuderie Papali in Quirinale e Mercati di Traiano, Roma, 2001; Von der Heydt-Museum, Wuppertal, 2002; Stadgalerie, Klangerfurt, 2003; Institut Mathildenhöhe, Darmstad, 2003; Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, 2005; MART, Rovereto, 2005 e 2011; Fondazione Arnaldo Pomodoro, Milano, 2005 e 2010; Palazzo della Triennale, Milano, 2007; Villa Panza, Varese, 2009; Galleria del Credito Valtellinese, Milano, 2009; ZKM – Museum für Neue Kunst, Karlsruhe, 2009, 2011 e 2012; Fondazione Orestiadi, Gibellina, 2010; Camera dei Deputati, Roma, 2011; Museo del 900, Milano, 2012; Museo Pecci, Milano, 2012; Università Bocconi, Milano, 2012; Collezione Giancarlo e Danna Olgiati, Lugano, 2012; GNAM- Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, 2013, Collezione Giancarlo e Danna Olgiati, Lugano, 2014; GNAM- Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, 2014.

 

Opere di Chiara Dynys si trovano in importanti collezioni pubbliche e private: Civiche Raccolte d’Arte, Milano; MART, Rovereto; VAF-Stiftung, Francoforte; UBS, Milano, Manno, Zurigo; Banca Intesa San Paolo, Milano; Museo Cantonale, Lugano; Kunstasammlung, Weimar; Atel Energia, Milano; ZKM, Karlsruhe; Collezione Panza, Varese; Accademia di Architettura – Casa dello Studente, Mendrisio; Terna Energia, Roma; Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Fologno; Mobimo AG, Zurigo; Fondazione Rocco Guglielmo, Catanzaro; collezione del Museo Poldi Pezzoli; collezione permanente GNAM- Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

——————————————————————————————————-

Mostra

TENDOPOLI

di Chiara Dynys

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza – Palazzo Arnone

11 ottobre/8 novembre 2015

Inaugurazione – sabato 10 ottobre 2015 – ore 17.00

Coordinamento scientifico: Giuseppina Mari

Polo Museale della Calabria

Direttore: Angela Tecce

Galleria Nazionale di Cosenza

Direttore: Giuseppina Mari

Ufficio stampa: Silvio Rubens Vivone – Patrizia Carravetta

Tel.:  0984 795639 fax  0984 71246

Annunci