CATANIA: TERRAZZA BAROCCA | Ciclo di eventi con l’Accademia di Recitazione del Teatro del Tre

Posted on 23 luglio 2015

1


La Chiesa Badia di Sant’Agata e l’Associazione Etna ‘ngeniousa propongono “Terrazza Barocca”, un ciclo di eventi organizzati nel suggestivo scenario della terrazza della Chiesa Badia di Sant’Agata, in via Vittorio Emanuele, 182 Catania. “Terrazza Barocca” vi aspetta martedì 28 luglio, alle 19.00 per “La Terrazza dei Poeti” . Un incontro al crepuscolo in cui gli allievi dell’Accademia di Recitazione del Teatro del Tre, diretti da Gaetano Lembo, proporranno brani e poesie di alcuni tra i maggiori poeti del ‘900. Da A. Checov a B. Pasternak, da C. Bukowski a E. L.  Masters. Trait d’union di personaggi così diversi è la ricerca dell’uomo di amore e passione in risposta alla proprio incertezze.

L’evento sarà accompagnato dalla sonorità dello Spacedrum; melodie uniche create dal tocco esperto di Gaetano Xibilia, avvolgeranno i presententi con un’atmosfera magica.

Al termine della serata sarà possibile accedere alla Cupola sommitale della Badia per un panorama unico su Catania. Un’occasione per riscoprire questo tesoro dell’architettura barocca.

locandina la terrazza dei poeti

Terrazza Barocca

Con la volontà di dare nuovo lustro e visibilità ad un monumento tra i più preziosi del barocco catanese, la Chiesa Badia di Sant’Agata, e permettere alla popolazione ed ai turisti di riappropriarsi e riscoprire tale tesoro architettonico, da poco riaperto al pubblic,o l’Associazione Culturale e Naturalistica Etna ‘ngeniousa  e la Chiesa Badia di Sant’Agata propongono  la rassegna “Terrazza Barocca”. Sarà infatti proprio la terrazza della Badia di Sant’Agata ad ospitare una serie di eventi che permetterà ai partecipanti non solo di conoscere la chiesa in sé, ma anche di godere del panorama mozzafiato offerto dalla terrazza e dalla cupola della Badia. Uno sguardo dall’alto su Piazza Duomo, la maestosità dell’Etna che sovrasta i tetti di Catania, l’orizzonte azzurro del mare a poche centinaia di metri di distanza, il tutto nel suggestivo scenario del crepuscolo.

Un momento di incontro, di riscoperta, di condivisione e di cultura, questo è  “Terrazza Barocca”. 

 


 

“La Terrazza dei Poeti” 

 

Organizzatori: 

Chiesa Badia di Sant’Agata in collaborazione con l’Associazione Culturale e Naturalistica Etna ‘ngeniousa 

Quando:

Martedi 28 luglio 2015, ore 19.30 

Dove:

Terrazza Chiesa Badia di Sant’Agata, via Vittorio Emanuele, 182 Catania

Rivolto a:

Evento aperto al pubblico

Ingresso:

Quota di ingresso 10 euro.

Posti limitati, è gradita la prenotazione.

Possibilità di acquistare i biglietti in prevendita

Evento:

Incontro al tramonto allietato dalla lettura di poesie con sottofondo musicale. Un’atmosfera  eterea in cui, accompagnati dalla melodia dello spacedrum, perdersi nella poesia. Un appuntamento con vista con i poeti del ‘900, da A. Checov a B. Pasternak, da C. Bukowski a E. L.  Masters. Fil rouge sarà l’amore con i turbamenti che questo sentimento è in grado di provocare nell’animo umano. Poeti russi ed americani per che ci narrano i loro sentimenti dimostrandoci che le emozioni non hanno confini geografici e che quel tormento agrodolce dell’animo, accomuna tutti gli uomini.

Parole accompagnate da un leggero sottofondo musicale, una musica dal sapore arcaico, quella dello spacedrum, che accarezza lo spirito col suo particolare suono armonico.

 

Interverranno nella serata:

 

Armando Xibilia, artista dello spacedrum.

 

Uno strumento musicale moderno ma dal suono quasi arcaico, capace di creare un’atmosfera magica ed ipnotica allo stesso tempo. Suoni che fanno vibrare l’animo, inducendo ad uno stato emozionale di quiete e relax. Melodie uniche create dal tocco esperto del Maestro Xibilia.

 

 

Allievi dell’Accademia di Recitazione del Teatro del Tre.

 

Alcuni allievi ed ex allievi dell’Accademia di Recitazione del Teatro del Tre, diretta da Gaetano Lembo, proporranno alcuni brani di prosa e poesia tratti dagli spettacoli: “Dalla Russia con Amore”, “USA e non gettare”, “Spoon River”, prodotti e realizzati dal TD3 negli anni 2014/2015 con la regia dello stesso G. Lembo.

 

L’essere umano che attraverso la passione e l’amore cerca di dar risposta alle proprie incertezze: questo il filo conduttore che palese o sottinteso unisce autori e generi a prima vista lontani e diversi per epoca e genere. Brani e poesie di A. Cechov A., di B. Pasternak, di M. Cvetaeva, di S. Esenin e  V. Majakovskj, tutti di origine russa. E degli americani C. Bukowski, ed  E. L. Masters. Autori diversi per origine, lingua e cultura, ma proprio queste diversità  mostrano come i turbamenti dell’animo siano comuni a tutti gli uomini.

 

Interverranno, a rappresentanza dell’Accademia di Recitazione del Teatro del Tre:

 

Chiara Arcidiacono, Pietro Barbagallo, Francesca Anna Maria Caruso, Giulia Di Bella, Giosuè Maita e Roberta Rivolo. Sarà inoltre presente il Direttore dell’Accademia di Recitazione Gaetano Lembo.

 

INDICAZIONI SVOLGIMENTO DELLA SERATA:

 

  • 30 – 19.45 arrivo dei partecipanti e accesso in terrazza

 

  • 45 – 20.00 la Badia di Sant’Agata. Cenni storici

 

  • 00 inizio dell’evento:
    • Presentazione di Terrazza Barocca
    • Primo momento musicale
    • Primo spazio di poesie con sottofondo musicale
    • Secondo momento musicale
    • Secondo momento letterario

 

  • 30 Fine dell’evento con chiusura in musica

 

A fine serata sarà si avrà la possibilità di accedere alla cupola per una vista su Catania davvero esclusiva. Un panorama da godere a 360° sulla città: l’imponenza l’Etna, il fascino della via Etnea e dei palazzi storici più importanti, le luci soffuse del porto. Un panorama unico, a 40 metri d’altezza.

 

 

 

Per informazioni e prenotazioni contattare il 338 1441760

e mail a: asso.etnangeniousa@gmail.com

 

Un momento di incontro, di riscoperta e di cultura in compagnia dei poeti del ‘900. Da A. Checov a B. Pasternak, da C. Bukowski a E. L.  Masters, accompagnati dalle magiche sonorità dello spacedrum, sul suggestivo scenario di Catania vista dall’alto.

Annunci